Come Scegliere il Colore del Rossetto

Lo sapevi che il rossetto è uno de cosmetici più antichi? Ogni anno compaiono nuovi rossetti di marche diverse, facendo quasi impossibile la scelta del rossetto per noi donne, in quanto esso deve andar bene con l’incarnato, i capelli e gli occhi.

Il primo elemento di cui devi tener conto quando scegli il colore del rossetto, è la carnagione.

 

  • Per la carnagione chiara sono consigliati i toni color pesca, rosa e corallo. Quindi se avete questo tipo di carnagione, bisogna stare lontano dai toni del marrone, che possono risultare sgradevoli e nn mettere in risalto la bellezza di questo tipo di pelle.
  • Per la carnaggione media, si consigliano i toni di rosa più scuro, viola o il colore dei frutti di bosco. Sostituisci il colore rosso intenso con un colore tipo rosso vinaccia.
  • Per la carnagione scura, i colori più adatti sono le nuances più intense del marrone, rosso e prugna.

Collistar Twist gloss ultrabrillante

 

 

Un altro elemento molto importante, di cui bisogna tener conto, è il sottotono che può essere caldo o freddo. Per il sottotono caldo vanno bene le nuances del giallo, e per il sottotono freddo, nuances del blue.

Il metodo più semplice per sapere se hai sottotono freddo o caldo, è quello di guardarti le vene del polso alla luce naturale: se le vene danno più sul blu, hai il sottotono freddo; invece se danno sul verde, il sottotono è caldo.

 

Sottotono freddo: di questa categoria fanno parte le persone con la carnagione molto chiara, ma anche quelle che hanno la carnagione molto scura. Di solito questi tipi di pelle si abbronzzano molto difficilmente al sole oppure tende a brucciarsi facilmente. I colori di rossetto che più si adattano sono il rosa chiaro, viola, color prugna o rosso scuro.

Sottotono caldo: in questa categoria rientrano le persone con la pelle che tende sul giallo, beige. I colori come rosa salmone, beige, marrone dorato, rosso ciliegia, sono i più indicati.

Sottotono neutro: è la combinazione tra il sottotono freddo e caldo. Se fai parte di questa categoria sei la più fortunata perchè andranno bene quasi tutti i colori dei rossetti.

Modalità per detrminare il sottotono

 

Oltre a guardare il colore delle vene al polso, ci sono anche altri metodi:

  1. Prendi un foglio bianco e mettilo vicino al viso. Se osservi che la tua pelle risulta più gialla, dorata, ai il sottotono caldo. Invece se la tua pelle tende molto di più sul rosa, il sottotono è freddo.
  2. Puoi provare anche con il metodo dei vestiti bianchi. Prendi un capo di abbigliamento bianco candido e uno “bianco sporco”. Se ti dona di più il bianco candido, hai un sottotono caldo, invece se ti sta meglio l’altro, hai un sottotono freddo.
  3. Un altro metodo è quello di indossare i gioielli d’oro, argento o bronzo. Se ti dona di più l’oro, il sottotono è caldo, invece se è l’argento, il sottotono è freddo. Nel caso in cui ti stanno bene tutte e due o il bronzo, il sottotono è neutro.

 

Quale colore di rossetto acceso ti sta meglio?

Molte persone credono erroneamente, che nessun rossetto rosso va bene per la propria carnagione. Qui il ruolo del sottotono è molto importante.

Dopo aver indivituato il proprio sottotono, puoi scegliere il rossetto rosso più adatto alla tua categoria.

Per il sottotono caldo si consiglia il rosa salmone, corallo e rosso ciliegia.

Sottotono freddo: rosa, fucsia, prugna, viola e rosso scuro.

Sottotono neutro: color pesca, rosso vivo e tanti altri colori.

12 Colori / Set Lucidalabbra lungo impermeabile duratura Matte Lip Gloss

 

 

Per un colore di rossetto personalizzato, dobbiamo tenere conto anche del colore dei capelli e non solo della carnagione.

Bionde: dovrebberto optare per le nuances di rosa chiaro, pesca e rosso. Per le occasioni speciali un rosso acceso è ideale.

Rosse: i colori ideali sono quelli naturali, beige, pesca ed i toni di rosa più acceso.

Castane: hanno una gamma molto più ampia di colori, ma quelli più indicati sono il rosso ciliegia, color prugna e le nuances del marrone.

 

Trucchi per quando usi il rossetto

  1. Quando usi un rossetto forte, il trucco degli occhi deve essere naturale.
  2. Il rossetto può essere usato al posto del blush.
  3. Per dare più volume alle labbra, dopo aver applicato il rossetto, puoi aggiungere un lucido labbra trasparente al centro del labbro superiore.
  4. Per far resistere il rossetto più a lungo, bisogna usare una mattita per le labbra, non solo per definire il contorno, ma anche per colorare la mucosa. In seguito si applica il rossetto dello stesso colore.
  5. Se desideri labbra ancora più evidenziate, si applica un correttore prima del rossetto. Questo assicura anche una durata maggiore.
  6. Quando usi rossetti chiari, non applicare mai la mattita scura.
  7. Non buttare mai un rossetto che non usi; puoi sempre mischiarlo ad altre nuances per ottenere altri colori.
  8. I rossetti sul arancione, corallo e marrone fanno sembrare i denti più gialli.
  9. I rossetti di colore rosa, rosso e viola, fanno sembrare i denti più bianchi.